La regola dell'equilibrio (Einaudi. Stile libero big)

La regola dell equilibrio Einaudi Stile libero big By Gianrico Carofiglio is Book Gianrico Carofiglio Is a well known author some of his books are a fascination for

La regola dell'equilibrio (Einaudi. Stile libero big) By Gianrico Carofiglio is Book Gianrico Carofiglio Is a well-known author, some of his books are a fascination for readers like in the La regola dell'equilibrio (Einaudi. Stile libero big) book, this is one of the most wanted Gianrico Carofiglio author readers around the world. . A HREF einaudi content download 15192 98926 version 1 file Carofiglio_La_regola_dell_equilibrio.pdf Leggi un estratto Un eroe restio Un dubbio morale assoluto una primavera strana, indecisa, come l u di Guido Guerrieri.Messo all angolo da una vicenda personale che lo spingea riflettere sulla propria esistenza, Guido pare chiudersi in sstesso Come interlocutore preferito ha il sacco da boxeche pende dal soffitto del suo soggiorno.A smuovere la situazione arriva un cliente fuori del comune un giudice nel pieno di una folgorante carriera, suo ex compagnodi universit, sempre primo negli studi e nei concorsi Si rivolgea lui perch lo difenda dall accusa di corruzione, la peggioreche possa ricadere su un magistrato Quasi suo malgrado,Guerrieri si lascia coinvolgere dal caso e a poco a poco perdelucidit, lacerato dalla tensione fra regole formali e coscienzaindividuale In un susseguirsi di accadimenti drammatici e squarcicomici, ad aiutarlo saranno l amico poliziotto, Carmelo Tancredi,e un investigatore privato, un personaggio difficile da decifrare se non altro perch donna, bella, ambigua, e giracon una mazza da baseball.Quando chiudemmo il verbale e l udienza,lo spiacevole sentore della parola calunniaaleggiava sul procedimento Tutti sapevamoche in qualche modo sarebbe rimasto l, e tuttisapevamo che la procura avrebbe dovutotrovare qualcosa di molto solido, se non volevache quel fascicolo finisse nella discaricadelle archiviazioni o dei proscioglimenti.. Bestseller Book La regola dell'equilibrio (Einaudi. Stile libero big) Ritrovato il miglior Carofiglio: con il personaggio dell’avvocato Guerrieri più riflessivo e problematico che mai.Un intreccio semplice, lineare, con un finale non particolarmente sorprendente, ma ben costruito.Ottima scrittura, invitante. E solito stile piano, facile e lieve: con momenti di ironia che si alternano ad analisi sottili e ben argomentate sull’etica civile, oltre che professionale di magistrati e avvocati.Certo, qualche pagina, quando l’autore vuole esplorare in tutte le sue implicazioni la questione etica che tocca il magistrato protagonista della vicenda, rischia il tecnicismo giuridico. Ma è un rischio, a mio parere, più apparente che reale: se non ci si lascia distrarre, in quei brevi punti, dall’effetto alone del linguaggio gergale in parte impiegato, la logica e la chiarezza espositiva sono tali che basta un piccolo sovrappiù di attenzione e anche un non esperto di processi e tribunali capisce quel che c’è da capire. La richiesta di una momentanea ‘sollecitazione mentale’ per fare un salto in un campo inconsueto per il lettore ‘comune’ è peraltro ripagata, a me sembra, da qualche riflessione acuta e non banale, che ci si porta a casa, in tema di giustizia ed etica: un ‘guadagno’ magari non scontato e anzi positivamente sorprendente in un genere ‘leggero’ quale appunto è un romanzo, per giunta di ‘semplice’ indagine penaleBen riuscita anche la descrizione della nascita di una nuova relazione affettiva del protagonista con una giovane (brava, intrigante, misteriosa) investigatrice privata. Pare che l’autore abbia gettato il seme di una possibile accoppiata per le prossime (prevedibili) puntate.

  1. Gianrico Carofiglio Is a well-known author, some of his books are a fascination for readers like in the La regola dell'equilibrio (Einaudi. Stile libero big) book, this is one of the most wanted Gianrico Carofiglio author readers around the world.

472 Reply to “La regola dell'equilibrio (Einaudi. Stile libero big)”

  1. Ritrovato il miglior Carofiglio con il personaggio dell avvocato Guerrieri pi riflessivo e problematico che mai.Un intreccio semplice, lineare, con un finale non particolarmente sorprendente, ma ben costruito.Ottima scrittura, invitante E solito stile piano, facile e lieve con momenti di ironia che si alternano ad analisi sottili e ben argomentate sull etica civile, oltre che professionale di magistrati e avvocati.Certo, qualche pagina, quando l autore vuole esplorare in tutte le sue implicazion [...]


  2. Gli eventi importanti della mia vita sono accaduti per caso, se c era un disegno non me ne sono accorto Eccolo qui, l avvocato Guido Guerrieri, che aspettavamo di veder tornare, dopo una serie di romanzi precedenti dedicati a lui e dopo una breve apparizione in Una mutevole verit Oggi si trova in una situazione particolarmente difficile e ardua, mentre si svolgono i vari passaggi di una causa legale in corso ha assunto l incarico di difesa di un amico del passato, magistrato, accusato di corruzi [...]


  3. Il caso che fa da filo conduttore al quinto libro della serie quello di un magistrato, compagno di universit dell avvocato Guerrieri, che scopre di essere indagato per corruzione, l accusa forse pi infamante per una persona che riveste quel ruolo.Ancora una volta Carofiglio riesce a conquistarmi totalmente con la sua scrittura e non posso che riconfermare di nuovo il mio a per l Avvocato Guido Guerrieri, un personaggio che potrebbe benissimo essere reale.Al momento l ultimo della serie ma contin [...]


  4. Non avr lo smalto dei primi romanzi dell avvocato Guerrieri, sar anche un po banale stereotipato e a volte persino irritante nella rappresentazione del protagonista, ma il tema la corruzione del magistrato intrigante e le riflessioni etiche interessanti e condivisibili E poi il racconto scorrevole e ben scritto e si legge con la consueta piacevolezza In definitiva, tre stelle al romanzo abbiamo letto di meglio pi una di incoraggiamento affinch si possa rivedere ancora all opera, e speriamo prest [...]


  5. Bravo perch la storia verosimile, forse vera e chiss quante volte.I corrotti potenti, quelli che hanno la facolt di modificare e condizionare la vita di chiunque, ovvero la nostra vita, non sono apparentemente, dei mostri Neppure privi di una loro coscienza di giudizio.Sono spesso molto capaci, preparati, bella persone, insomma.La corruzione un male talmente diffuso che ha contagiato tutti compresi i non potenti, meno bravi, meno belli, ciascuno preso dai propri interessi al punto di non preoccu [...]


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *